arte e meraviglie

L’Atèlier

borse Brescia

 

La nostra storia, la storia della “Boutique Arte e Meraviglie” e del nostro desiderio di realizzare borse e accessori a Brescia, comincia nel settembre del 2007 ad Adro, nel cuore della Franciacorta, quando, quasi per gioco, è stata pensata, progettata e realizzata la prima borsa da donna in Franciacorta, accessorio indispensabile nella vita di tutti i giorni.

La nostra passione per la moda borse Brescia ha, tuttavia, radici ben più profonde che risalgono alla nostra infanzia, quando ci si divertiva a curiosare tra i fili, i bottoni, le passamanerie e i tessuti che riempivano le cassapanche di mamme, nonne e zie.

Cominciammo, così, a covare la pazza idea di tramandare a tutte le donne questi tesori, che sarebbero diventati i materiali con cui avremmo realizzato le nostre borse e accessori a Brescia.

L’amore per i materiali preziosi, i bei tessuti e gli accessori è stato tramandato di madre in figlia, fino all’occasione che avrebbe cambiato per sempre la nostra vita con la realizzazione, appunto, della prima borsa da donna in Franciacorta.

.

In Toscana, ci trovammo a rovistare nella soffitta di una casa appartenuta cent’anni prima ad un brillante maestro d’arte e improvvisamente, scoprimmo un vero e proprio tesoro, che ci colpì e rese più vero il nostro desiderio di aprire una boutique di borse da donna a Brescia, avvicinandoci così, alle donne con borse e accessori in Franciacorta realizzati a mano: stoffe raffinate, filamenti di perline, ricami floreali, bigiotteria in galalite e passamanerie in filo di metallo dorato.

Nella nostra mente maturò l’idea, partendo da una forma di artigianato nobile di creare un’altra forma d’arte altrettanto preziosa, realizzando borse italiane a Brescia e non solo: un manufatto unico, frutto di disegni e pensieri gentili, femminili, delicatamente frivoli, talvolta irriverenti, vanitosi e scherzosi.

Così oggi, il tesoro toscano ormai dimenticato, rivive nella nostra boutique bresciana, grazie a borse di pelle, borse di tessuto, borse di lana e borse di maglia. Le cose belle e allo stesso tempo antiche incontrano la fantasia e la modernità del nostro secolo, rinascendo in creazioni mai uguali l’una all’altra e mai create con la stessa emozione di quella precedente.

Un sogno che si materializza in veri e propri capolavori senza repliche, unici ed irripetibili che si rinnoveranno con il progetto Borse 2013 a Brescia.